buono e giusto la bottega di una volta

Italiano English
0
Non hai articoli nel carrello.

0

La Forneria Artigiana Cavanna ha origine da un’idea della famiglia Cavanna, che nel 1995 avvia una attività volta a fornire un prodotto di qualità, rispettoso di una tradizione secolare, legata alla trasformazione a mezzo molitura di prodotti cerealicoli coltivati con metodi tradizionali ed ecologici. La molitura lenta con macine in pietra risponde a pieno all’esigenza di conservazione delle migliori proprietà durante il passaggio di trasformazione dal cereale alle farine.La scelta operata è determinata dalla passione per un mestiere di origine antiche, quello del mugnaio, che nel corso del tempo si è avvalso di tecniche e congegni sempre più innovativi, ma che mai come oggi rivendica un ruolo importante nell’ambito dell’artigianato alimentare, campo delicato poiché attinente alla salute.Fin dall’inizio, la Forneria Artigiana Cavanna si è riproposta di utilizzare solamente cereali di qualità garantita, coltivati localmente con metodi ecologici, in appezzamenti di modeste dimensioni, ove il controllo della produzione appare più agevole. La materia prima, di ottima scelta, è costituita da frumento bianco, frumento rosso, segale, orzo e farro ai quali si è aggiunto recentemente il “pignolet”, un mais di antiche origini, adatto per la farina da polenta.L’utilizzo dei cereali citati ha permesso la produzione di svariati biscotti, tra i quali i spiccano quelli casalinghi, tratti da ricette tradizionali locali, e biscotti appositamente studiati per diabetici.La Forneria Artigiana Cavanna, azienda a stretta conduzione familiare, ha compiuto quindi una scelta coraggiosa, di qualità, contro buona parte delle regole che governano la produzione industriale e che proprio per questo risulta essere stata premiata dai consumatori.L’azienda ha fino ad ora macinato nel mulino Borgogno, di Monastero di Dronero, un mulino che è riuscito a protrarre la sua attività, a differenza di molti altri sparsi sul territorio che a seguito del mutamento dell’assetto produttivo, sono ormai abbandonati e dismessi. Recentemente è diventato però indispensabile attivare un altro mulino. A tale scopo è stato acquistato nel centro di Dronero il Mulino della Riviera, attestato sul Canale Comella, derivato dal torrente Maira. (http.//www.mulinodellariviera.com)Da qui parte la rinascita dell’opificio, una avventura basata sul profondo radicamento al territorio dei suoi nuovi proprietari, che con sensibilità non comune riconoscono al manufatto valore ambientale e architettonico, e identificano in esso una testimonianza storico-tecnologica rilevante.
×

Registrati

Informazioni Personali

Informazioni di Login

oppure accedi

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Cavanna biscotti

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

This is a custom CMS block displayed if category is empty.
You can replace it with any custom content.